Proyección del Juego Online en España

Il 20 settembre 2018 si è tenuto a Madrid l’evento “Proiezione del gioco on line in Spagna” organizzato da Jdigital. Per conto di Italtronic era presente il consulente Sander Hoogendoorn

Il primo relatore della giornata è stato Guillermo Olagüe, vicedirettore del regolamento della DGOJ, che ha evidenziato i punti principali dell’agenda della DGOJ. Oltre a promuovere un’offerta di gioco responsabile e sicura, la DGOJ vuole promuovere la generazione di un mercato vitale e innovativo. Ad esempio, ha parlato della liquidità condivisa per il poker con i paesi limitrofi, il che fa sì che il mercato del poker online si muova in una direzione positiva. Inoltre, recentemente è stata effettuata una razionalizzazione delle imposte, abbassando l’aliquota fiscale al 20% sul GGR (gross gaming revenue cioè incassi lordi=entrate – vincite)

Nel gruppo di regolamentazione in cui erano presenti Esther Martín-Ortega di Betfair e Pablo Romá dell’ECIJA, hanno parlato delle opportunità del regime fiscale in Ceuta e Melilla, dove si può avere diritto a una riduzione delle imposte sulle società e a una tassa di gioco ridotta al 10%, a condizione che l’operatore abbia effettivamente lì la propria sede. Hanno anche parlato della nuova legislazione sulla pubblicità del gioco d’azzardo (Decreto Reale sulla pubblicità commerciale delle attività di gioco e del gioco responsabile). Sembra esserci un consenso unanime sul fatto che il nuovo regolamento in Spagna sia adeguato, contrariamente a quello dell’Italia che è considerato troppo restrittivo, e che l’applicazione di questo regolamento potrebbe contribuire a migliorare l’immagine del settore.

All’incontro aziendale al quale hanno partecipato rappresentanti di William Hill, Betsson e R. Franco Digital, è stata sottolineata l’importanza della concorrenza nel mercato perché guida l’innovazione, motivo per cui l’attuale finestra del DGOJ per richiedere nuove licenze è considerata in modo positivo. Inoltre, durante l’evento è stato sottolineato che nel mercato online in Spagna c’è un importante spazio per la crescita: il mercato online rappresenta solo il 6% del mercato totale dei giochi in Spagna. Rispetto all’Italia, la GGR dei giochi online in Spagna è solo la metà e, rispetto al Regno Unito, questa cifra è appena superiore al 10%.

by: