Studio Legale Barba

Nell’attuale contesto normativo e di mercato ogni azienda necessità di assistenza legale continuata per far fronte alle diverse problematiche di natura tecnico-giuridica che possono emergere nell’operatività quotidiana. Tale esigenza appare assolutamente indispensabile per gli operatori del settore giochi e scommesse. La continua ed incessante attività normativa e giurisprudenziale in materia rende, infatti, assolutamente utile ed efficace la presenza di un avvocato d’azienda specializzato nel settore e capace di far fronte alle diverse esigenze che di continuo emergono nell’operatività aziendale.

 

In questa ottica, Italtronic in collaborazione con lo studio Legale Barba, offre ai propri clienti che ne vorranno usufruire, l’opportunità di avere un vero e proprio ufficio legale a disposizione dell’azienda con i costi ridotti propri dell’ “Outsourcing” in un settore delicato ed in costante mutamento normativo.

Avere al proprio fianco un team di professionisti al quale rivolgersi per ogni evenienza di carattere legale, infatti, renderà l’attività dell’azienda molto più sicura e al riparo da spiacevoli, lunghe e costose controversie con quanti l’azienda si trovi ad operare per ragioni di mercato e/o per inconvenienti di carattere amministrativo.

Le aziende che operano nel settore dei giochi e scommesse, in particolar modo, si trovano a dover affrontare difficili sfide sul mercato nazionale ed internazionale con l’esigenza di costruire una solida struttura aziendale capace di adeguare le strategie aziendali al quadro normativo e regolamentare in materia di giochi e scommesse vigente in Italia, anche in relazione alle nuove tipologie di gioco introdotte dalla legge 4 agosto 2006 n. 248 e dai più recenti interventi normativi che ne hanno inasprito la pressione fiscale.

È economicamente svantaggioso, inoltre, rivolgersi al consulente legale solo nella fase patologica di una questione, quando cioè la situazione è irrimediabilmente compromessa e si è costretti a fare causa.
Nell’ottica aziendale, dunque, evitare tali situazioni di criticità, che possono generare lunghi ed onerosi contenziosi, fa guadagnare tempo e danaro.

La convenzione di assistenza legale in outsourcing prevede:

  • Istanze e memorie difensive innanzi all’Aams in caso di sanzioni amministrative e/o imposte tributarie.
  • Rapporti con Aams;
  • Stesura di contratti tra gestori ed esercenti;
  • Assistenza nella redazione ed interpretazione dei contratti con fornitori e concessionari;
  • Assistenza giudiziale e stragiudiziale relativamente alla normativa di cui alla c.d. “Legge Balduzzi”.
  • Aggiornamento giuridico, economico e finanziario per il settore giochi e scommesse.
  • Redazione di lettere e diffide;
  • Assistenza stragiudiziale per tutte le controversie aziendali legate alla normativa di settore.
  • Assistenza stragiudiziale nel recupero credito (Decreti Ingiuntivi, Precetti, Pignoramenti)
  • Consulenza legale su questioni aziendali, mediante pareri scritti, anche in via telematica, e orali;
  • Aggiornamenti normativi e giurisprudenziali su questioni legate al settore giochi e scommesse;
  • Consulenza in ordine all´opportunità di avviare procedure giudiziarie;

 

  1. Per l’eventuale assistenza in giudizio verranno predisposti preventivi ad hoc
by: