VNE, società italiana specializzata in strumenti elettronici di pagamento, ha concluso con successo la sua partecipazione alla quarta edizione dell’incontro Iberoamericano sul gioco, tenutosi il 6 aprile a Cartagena (Colombia).

Il giorno prima VNE ha organizzato un incontro di lavoro con tutti gli assistenti dei moderatori latinoamericani, insieme a quelli di Spagna e Portogallo, oltre ai finanziatori dell’evento.
Dopo l’incontro con i moderatori è seguita un’assemblea riservata ai principali operatori dell’area latinoamericana con il seguente ordine del giorno:

Gestione e controllo di soldi contanti nelle sale da gioco e nuovi terminali per il pagamento dei premi nei sistemi di scommesse.

Invitación a Workshop de VNE en IVCIJ Cartagena de Indias


La risposta dei principali operatori della zona è stata molto positiva come ha dimostrato il loro interesse per i prodotti, che si è tradotto nell’immediata attivazione dei processi di importazione..

[columns]

[column layout=”two”]
Ramón Monrós, rappresentante di VNE, ha partecipato in qualità di relatore alla tavola rotonda avente ad oggetto:

La certificazione ed omologazione di meccanismi e strumenti per il gioco faccia a faccia ed online.

[/column]
[column layout=”two”]
Consultor senior de Italtronic, Ramón Monrós, en representación de VNE en la IV Cumbre Iberoamericana del Juego[/column]

[/columns]

Invitación a Mesa Redonda de VNE en IVCIJ Cartagena de Indias

Testo tratto dall’articolo pubblicato originariamente dalla rivista El Recreativo.

Se si desidera ricevere comunicazioni o inviti ad eventi organizzati da Italtronic Gaming Consultants Associated, iscrivetevi alla nostra newsletter o seguiteci sui social network:

by: